Buffy #9

Esce oggi in america il numero 9 dell'ottava stagione di Buffy: No Future For You – Part IV, sul quale si conclude lo storyarc di Faith scritto da Brian K. Vaughan. A questo seguirano due numeri singoli scritti dallo stesso Joss.

Su questo sito potete trovare le prime 6 tavole in anteprima.

Copertina del numero 9 di Buffy.

Clicca sull'immagine per andare alla scheda del numero sul sito Dark Horse e ordinarlo da TFAW.

Nei prossimi giorni sono in arrivo alcune novità, restate sintonizzati!

 

Angel: After the Fall

ImageEsce oggi in USA Angel: After the Fall, il primo numero della sesta stagione ufficiale di Angel a fumetti. Sulle orme dell'enorme successo dell'ottava stagione di Buffy della Dark Horse, la casa editrice IDW propone il seguito di Angel, anche in questo caso sotto l'ala protettrice di Joss, che pur curando in questo caso solo il soggetto della storia, riesce a creare (con l'aiuto di un davvero ottimo Brian Lynch, autore dei testi, e di un magnifico Franco Urru, il disegnatore) nuovi e davvero imprevedibili sviluppi per il nostro eroe.

Potete acquistare l'albo su TFAW.

Buffy #6

ImageE' uscito questa settimana in USA il numero sei dell'ottava stagione a fumetti di Buffy. Questo è il primo numero a non essere scritto direttamente da Joss (l'autore è il bravissimo Brian K. Vaughan, il creatore di Runaways), ma non temete, la storia rimane ad altissimi livelli, e i personaggi fedeli a loro stessi. D'altronde Joss rimane "Produttore Esecutivo" del fumetto anche quando non lo scrive, in pratica come succedeva per la serie TV. Come già ben noto, la storia che inizia in questo numero ("No Future For You") vede come protagonista principale Faith, che fa così il suo ritorno nella serie dopo il finale televisivo. La storia è comunque immersa nell'arco della stagione, in cui viene ben incastrata.

Sul sito Dark Horse potete leggere le prime quattro pagine gratis.

Qui sotto potete vedere le due copertine (normale, di Jo Chen, e alternativa, di Georges Jeanty – anche autore dei disegni della storia)

Copertina  Copertina alternativa

 

Ottava stagione (e nona!)

ImageLa stagione 8 di Buffy ha debuttato… ed è stato un successo incredibile. Ha portato la Dark Horse nella top ten dei fumetti più venduti (in genere di aggirano oltre la posizione 50) ed è, finora, ristampatissima, con il numero 1 appena giunto alla quarta ristampa e il 4 alla sua prima.
Il primo story-arc, scritto da Joss e disegnato da Georges Jeanty, è terminato, ed è uscito il numero 5, un one-shot scritto da Joss e disegnato da Paul Lee. Questi primi 5 numeri verranno raccolti a novembre in un volume unico (e probabilmente all'inizio del prossimo anno in Italia da noi della Free Books).
Sta per iniziare il secondo story-arc incentrato su Faith, sempre disegnato da Jeanty ma scritto da Brian K. Vaughn, creatore di Runaways (che ora scrive Joss, curioso avvicendamento!). Dopo di che ci saranno altri due numeri one-shot di Joss e partirà il ciclo di Drew Goddard.
La lunghezza della stagione è lievitata alla cinquantina (!) di numeri… ed è ormai praticamente certo che terminata l'ottava stagione… partirà una nona!

Nel frattempo (e visto il successo) è stata annunciata anche la sesta stagione ufficiale a fumetti di Angel per la casa editrice IDW. Sarà una maxiserie di 12 numeri scritti da Bryan Lynch.

Un'ulteriore notiziola su Buffy, dalla Comic Con… Joss avrebbe voluto riportare Tara… nella settima stagione ci sarebbe dovuto essere un episodio in cui veniva garantito un desiderio a Buffy, e lei, ovviamente, sceglieva quello. Sarebbe stato u arco di 3 o 4 episodi. Ma purtroppo non s'è potuto fare e quindi è stata introdotta Kennedy.

Varie

Dopo tanti mesi di silenzio riprendiamo con gli aggiornamenti al sito! In questi mesi Joss non è stato con le mani in mano, anzi, s’è dato da fare in diversi progetti che ora riassumo divisi per argomento.

Prima di tutto, in questo post, le cose che non si incastrano nelle altre categorie.

Ha debuttato Runaways! E’ iniziato sul numero 25 il run di Joss sulla testata creata da Brian K Vaughan. Il run durerà solo 6 numeri, al cui termine Joss verrà sostituito da Terry Moore.
Leggete il primo numero online gratuitamente.

Sempre sul lato fumettistico non relativo a Buffy o a Astonishing (di cui parliamo nelle sezioni apposite), nello spazio myspace della Dark Horse è comparso Sugarshock! Una speciale storia, pubblicata gratuitamente su internet, scritta da Joss. Correte a leggerla! Newsaramane ha parlato e anche Comic Book Resources

Joss ha scritto un film dell’orrore (“che metterà termine a tutti i film dell’orrore, letteralmente”) con Drew Goddard. Il titolo è Cabin in the Woods.

Qui trovate una grande intervista a Joss!

Joss resterà la voce alla stagione tre di Robot Chicken (serie “animata” di Seth Green), e dirigerà un altro episodio di The Office.

Goners è in pieno sviluppo (peccato per il tempo buttato su Wonder Woman), e al momento sta ricevendo delle note dallo studio sulla sceneggiatura.

Sta lavorando su un breve balletto con protagonista Summer Glau chiamato The Serving Girl. Sta scrivendo la musica.

Molte di queste notizie vengono dal report minuto-per-minuto della conferenza stampa di Joss alla Comic Con lo scorso luglio, da Whedonesque.

Ottava stagione

ImageScusate per il periodo di pochi aggiornamenti… oggi però ce n'è uno grosso! Una lunga intervista a Joss su TV Guide in cui parla diffusamente dell'ottava stagione a fumetti di Buffy, in uscita a marzo negli Stati Uniti [e aggiungo qui che per un'edizione italiana se ne comincerà a parlare dopo che i primi numeri verranno raccolti in volumetto in America, per cui non prima dell'autunno 2007].
Nell'intervista Joss tocca di striscio anche altri argomenti, ma principalmente parla di Buffy:

Image

Prima pagina del numero 1

– Buffy (il telefilm) non è stato cancellato improvvisamente, lui sapeva di non poter fare più di sette stagioni, e così gli altri. I piani iniziali erano per cinque stagioni, ma un volta chiaro che si sarebbe andati oltre già si sapeva che sette sarebbe stato il limite ultimo. [Questo era già ben noto, ma visto quanto spesso si sente affermare il contrario da gente che non sa di costa sta parlando, è sempre meglio ribadirlo!];
– La stagione a fumetti durerà dai 20 ai 30 numeri (per circa due anni, quindi! Joss vuole riuscire a mantenere la mensilità), lui farà i primi quattro, gli ultimi quattro, e sicuramente anche altri numeri interni [questa notizia è una novità];
– Ovviamente la storia riguarderà il fatto che ora il mondo è pieno di Cacciatrici;
– Altrettanto ovviamente una delle cose belle nel fare un fumetto invece di un telefilm (anche se Joss sottolinea che oggi, a differenza di qualche anno fa, è più facile far molto anche nei telefilm) è che non c'è un budget, per cui lo scenario non è limitato;
– Per quanto riguarda Spike e gli altri personaggi di Angel anche se in teoria non potrebbero essere usati (perché i diritti li ha un'altra casa editrice), stanno lavorando per poterlo fare comunque… non saranno comunque protagonisti principali, ma non lo sarebbero stati comunque;
– Nessuno l'ha contattato per eventuali seguiti di Serenity, ma se lo facessero lui, naturalmente, sarebbe ben disposto;
Battlestar Galactica è il suo show preferito. Forse di tutti i tempi;
– I suoi fumetti preferiti al momento sono Planetary, Girls, Next Wave e The Ultimates.

Ne approfitto inoltre per segnalarvi un'altra intervista di Joss su questo argomento, a Entertainment Weekly di qualche giorno fa, ed egregiamente riassunta su Buffymaniac.

Vi ricordo infine che questo fine settimana a Milano c'è la Buffycon (preceduta venerdì dai Colonial Days, di BSG)… passate a salutarci!

Podcast di Joss alla Comic Con

Su questo sito potete trovare un podcast che contiene un’intervista a Joss durante la Comic Con dello scorso fine settimana. Molti i temi trattati durante l’intervista (Goners, Wonder Woman, l’ottava stagione di Buffy, Serenity, Astonishing…), naturalmente anche se nulla che già non si sapesse. L’unica cosa vagamente “nuova” è l’assoluta certezza che Astonishing X-Men non durerà oltre il 24. Se Joss e Cassaday lavoreranno ancora insieme (come vorrebbero), sarà su altri progetti.

(E qui invece potete trovate un video con intervista a Nathan Fillion, alla Convention di Londra di qualche settimana fa)

Astonishing News

ImageAstonishing X-Men candidato all’Eisner Award come miglior serie regolare.

Astonishing 13 è stato l’albo più venduto in USA a febbraio;
Quarto posto in aprile.

Joss Whedon contro Mark Millar.

– E nel frattempo è uscita (in USA) l’edizione Hardcover di tutto il primo ciclo di Astonishing X-Men, in edizione di lusso (Amazon uk).

Intervista a Laura Martin, colorista di Astonishing.

– Joss prende il posto di Quesada nella sua colonna settimanale su Newsarama con Straczynski, Bendis e Loeb.