Home | News | Extra | Links | #1 | #2 | #3 | #4 | #5 | #6 | #7 | #8

numero 2Joss Whedon's Fray

Nei tuoi sogni sei qualcun altro.
Una schiava. Una principessa. Una ragazza
che va a scuola in una città soleggiata

Creato e scritto da Joss Whedon
matite di Karl Moline
inchiostri di Andy Owens
colori di Dave Stewart
lettering di Michelle Madsen



#2 - La chiamata ("The Calling", luglio 2001)

Riassunto

pagina 1Avevamo lasciato Melaka mentre entrava a casa con Urkonn ad attenderla nascosto dietro alla porta. Questo numero si apre con il loro movimentato incontro. Naturalmente cominciano a combattere ancora prima di aprire bocca e prima che Urkonn riesca a spiegare che lui non è lì per ucciderla hanno già mezzo distrutto l'appartamento e fatto un bel buco nel muro. Urkonn è lì perché lei è la prescelta e quindi lui la vuole addestrare per dare la caccia ai vampiri (Urkonn non parla lo slang).



pagina 7Andiamo quindi a fare conoscenza con questi vampiri, o lurk. Nel loro nascondiglio quello che sembra essere il capo, Icarus, sta pranzando con una bionda. Viene però interrotto da alcuni suoi scagnozzi che gli portano la collana che Fray aveva rubato nel numero precedente (quindi Gunther lavora per loro). Icarus si allontana per portare la collana a non si capisce bene chi, e uno degli scagnozzi fa un commento sul fatto che una volta Icarus era il capo che decideva ed ora è diventato solo il leccapiedi di un... viene però interrotto da Icarus stesso che, per punizione, gli fa staccare con un morso il suo stesso mignolo.



pagina 22 Nel frattempo Urkonn ha illustrato la faccenda a Melaka che non ne vuole proprio sapere... non le interessa sapere perché è così forte, né le interessa sapere perché Urkonn ha quell'aspetto. Intanto vediamo brevemente Erin di pattuglia che parla preoccupata di Fray, e Loo che, a sua volta parla di Fray con dei bambini del vicinato magnificandone le qualità... come il fatto che è una ladra; punti di vista diversi. Urkonn sta ancora cercando di convincere Melaka quando arriva un piccione viaggiatore (robot) con una richiesta da parte di Gunther: c'è da fare un'altra presa, senza preavviso... per quello la paga era stata così alta nel numero precedente. Fray va, e stavolta deve rubare una statuetta in un museo. E ci riesce senza problemi, non fosse che un vampiro ha deciso di cenare col custode del museo; lei si lascia quasi sopraffare (e in un flashback vediamo che forse il ragazzo morto, di nome Harth, in passato per colpa sua era stato ucciso da un vampiro), ma poi si riprende e lo mette KO. Questo è però bastato a farle cambiare idea su Urkonn e quindi torna da lui.



Battute da ricordare

Urkonn: "I proiettili non mi fanno male".
Mel: "Cos'è un proiettile?". (sparando con la pistola a raggi)

Urkonn: "Il tuo destino è di guidare l'umanità nella guerra contro i vampiri".
Mel: "Cos'è un vampiro?"

Icarus: "Il tuo mignolo. Morditelo via".

Urkonn: "Il mio viso non ti pare strano?"
Mel: "Per favore. Lavoro per un pesce."

Slang

Toy: ridicolo? Stupido? incredibile?.

Note

Questo secondo numero ha perso rispetto al primo, si è piazzato al 133mo posto come numero di fumetti venduti e al 125mo come guadagno effettivo nella classifica (diamond) delle pre-vendite del mese di Luglio negli USA, con 15.420 ordini.

Home | News | Extra | Links | #1 | #2 | #3 | #4 | #5 | #6 | #7 | #8