[That Went Well - Firefly]

News Gennaio 2004

2004: [Gennaio] [Febbraio] [Marzo] [Aprile] [Maggio] [Giugno] [Luglio] [Novembre]
2005: [Febbraio] [Marzo] [Aprile] [Giugno] [Luglio] [Settembre] [Ottobre] [Novembre] [Dicembre]
2006: [Gennaio] [Febbraio] [Giugno] [Correnti]

26/01/2004

Joss ha postato (indirettamente) sul forum di FireflyFans.net. In realtà non riuscendo, ha postato altrove, ed il suo messaggio è stato poi riportato sul forum, come spiega lui stesso. Il thread a cui fa riferimento è quello in cui i postatori indicavano le loro scene preferite (da "Fireflygasm", appunto) di Firefly.

25 gennaio 2004, 10:11
"Cos'è 'sto casino?"
Salve gente. Mi spiace di andare off-topic (e di parlare di Firefly), ma mi serve un favore. Ho provato a postare una cosa su Fireflyfans.net nella discussione chiamata "Firelygasm" (no, non è una cosa shipper come potrebbe sembrare). Comunque non riesco a loggarmi, perché io uso il computer come se stessi indossando dei guantoni da boxe, e c'è una cosa che vorrei davvero postare lì. Per cui la scriverò qui, sperando e pregando (l'insignificante nulla) che uno di voi sia così gentile da ricopiarlo in quel thread. Okay, allora:

Cari fan postatori...
Faccio un salto per dire: Dura settimana del ca$$o. Ho cercato di trovare un accordo per il film, cercando di fare il giocoliere con troppe palline e in pratica finendo con il farle cadere tutte... la settimana è finita con me che dicevo "Basta, ho finito, sono a terra, non credo di riuscire a farlo". Poi mi capita di passare da questo thread, leggere di tutti questi bei momenti e tutti voi che li adorate e di colpo mi ricordo perché lotto così duramente. Per cui quando sentirete strani suoni tipo "il supporto dei fan è quello che ci ha sostenuto", sappiate che a volte non è solo letterale, ma molto specificamente vero. Come oggi. Grazie in anticipo.
E, ancora più importante:

  • Inara sul letto nella camera di Mal che dice "Ho solo picchiato la testa, nient'altro". Molto divertente.
  • "L'omino amaaaaava il fuoco!"
  • "C'erano delle piccole bambole geisha con grosse teste che si muovevano!" "La gente LE ama!" Kai mi ha fatto ripassare questa quattro volte.
  • "Caro diario. Oggi sono stato pomposo e mia sorella è stata pazza"
  • "Sei mai stato con una guerriera?"
  • "Non si muove". Quando pensi che Kaylee stia parlando di Zoe e ti accorgi che invece intende la Serenity. Ed ogni volta che le luci iniziano a tremolare in quello show, mi dimentico che episodio sia e mi preoccupo molto.
  • La parte in cui l'equipaggio scopre qualcosa a riguardo di River e del suo VERO... oh, un momento. Questo è il film. Non ci pensate.
O pensateci fra un po'.
Grazie ancora.
-j.

24/01/2004

Play.com (sito di vendita CD e DVD inglese) ha aggiunto il cofanetto Region 2 dei DVD di Firefly tra i propri prodotti; come data di uscita è indicato il 19 Aprile 2004. Non vi sono indicazioni relative ai contenuti speciali, ma probabilmente saranno del tutto identici a quelli del cofanetto Region 1. Il prezzo è di £ 27,99 (circa 41 €), spese di spedizione gratuite. (fonte: BAF)

12/01/2004

Comunicazione di Chris Buchanan (Presidente della Mutant Enemy) al sito FireflyMovie.com:

Le trattative stanno volgendo al termine per il film e spero che avremo delle news "ufficiali" presto. Sembra che i DVD stiano andando davvero bene (cioè meglio di quanto la Fox si aspettasse) e che ci sono stati riordini significativi (una cosa insolita per questo tipo di programma). Naturalmente non siamo stati così sorpresi, ma che ci volete fare.
Apprezziamo tantissimo tutti gli sforzi dei fan per conto dello show, e sto contribuendo personalmente al progetto per far avere i DVD ai nostri soldati. Ditelo a tutti e ringraziateli per i loro sforzi. Leggo i forum tutti i giorni e tutti gli input locali (dove i DVD sono esauriti, quello che i recensori dicono, eccetera) sono sempre di grande aiuto.
La Universal sembra voler realizzare il film (incrociamo le dita, tocchiamo legno, accendiamo delle candele), ma ci sono ancora alcuni ostacoli (di natura non creativa) da superare.

08/01/2004

Per inaugurare la pagina facciamo un po' il punto della situazione:

- Chris Buchanan, Presidente della Mutant Enemy, ha rilasciato ieri sul forum ufficiale questa dichiarazione "Speriamo di avere una colonna sonora pronta per il 2004, forse con un canale di distribuzione alternativo". (fonti:Whedonesque, Fireflyfans e il forum ufficiale)

- La sceneggiatura del film di Firefly è pronta ormai da mesi, e si attende una risposta dalla Universal che ne ha acquistato i diritti.

- Il DVD uscito il 9 dicembre 2003 in USA vende molto bene ed ha fatto il pieno di recensioni positive. Ancora nessuna notizia su una possibile edizione Region 2 (Europa).

- Adam Baldwin (Jayne) potrebbe entrare a far parte del cast di Atlantis, uno spin-off di Stargate SG-1 che partirà la prossima estate. (fonti: SCI FI Wire, Whedonesque)

- Breve intervista a Joss relativa al film da SCI-FI Wire del 23/12/2003:

Joss Whedon, creatore della defunta serie TV Firefly, ha raccontato a SCI FI Wire che la sua proposat per un film basato sulla serie punterà ad un pubblico che non ha mai visto lo show, ma conterrà anche delle "enormi e giganti ricompense" per i fans più fedeli. Whedon ha aggiunto che sta finendo lo script per il film.
"È ancora solo questo, un film possibile", ha detto Whedon in un'intervista alla Los Angeles Comic Book and Science Fiction Convention. "Abbiamo una buona probabilità a dir la verità, sembra che ci sià una possibilità reale. Ma più di così non posso dire... non vorrei portar sfortuna".
Whedon riconosce che può sembrare strano cercare di fare un film tratto da una serie tv fallita (la Fox ha cancellato Firefly dopo aver mandato in onda solo 11 dei 14 episodi prodotti). Ma, aggiunge riferendosi alla sua serie tv di successo Buffy, "Sembra anche strano voler fare una serie TV da un film fallito, per cui sapete che le stranezze fanno parte di quello che io faccio. L'unica ragione per cui faccio tutto ciò è perché credo che ci sia una storia da raccontare e che non ho avuto l'opportunità di farlo. E credo anche che non ho voluto lavorare con nessuno tranne queste persone per molto tempo. Per cui... c'era troppo in ballo per lasciar stare."
Whedon non ha voluto dire quali delle storie rimaste aperte nella serie verranno riprese nel film. Queste inclusdono il segreto dietro la Blue Sun Corp. e il suo interesse per River (Summer Glau); il segreto che si cela nel passato del pastore Book (Ron Glass); la tensione romantica non risolta tra il Capitano Reynolds (Nathan Fillion) ed Inara (Morena Baccarin); e la tensione romantica non risolta tra Simon (Sean Maher) e Kaylee (Jewel Stait).
"Ci sono circa 400 cose che vorrei concludere nel film", dice Whedon. "Sfortunatamente poi si trasformerebbe in una miniserie. E così ci sono alcuni punti che il film seguirà molto da vicino ed altri che verranno lasciati perdere completamente. Perché bisogna scegliere qualcosa se è in un film.... ovviamente il film sarebbe più epico dello show. C'è un sacco di azione casini di ogni tipo, ma lo... sviluppo delle relazioni e chi sono queste persone e perché stanno insieme sarà sempre il punto centrale".

(fonti: SCI-FI Wire, Whedonesque)

- Breve intervista a Nathan Fillion (Mal) relativa al film da SCI-FI Wire del 22/12/2003:

Nathan Fillion, che ha interpretato il Capitano Mal Reynolds nella breve serie di breve vita Firefly, ha raccontato a SCI FI Wire che gli piacerebbe vedere il suo personaggio tornare alla sua personalità originaria, più oscura nel potenziale film basato sul western spaziale creato da Joss Whedon. "Ona delle cose che abbiamo fatto in TV, è stata quella di alleggerire il personaggio un poco", ha detto Fillion in un'intervista alla Los Angeles Comic Book and Science Fiction Convention. "Mi piacerebbe vederlo oscuro come era stato immaginato in origine. Era una cosa che avevo trovato un po' inusuale su di lui e molto diversa da me all'inizio ed ora è una cosa che sono ansioso di interpretare".
Fillion ha ricordato la sua esperienza nello show con calore, ma ha criticato i suoi commenti sui DVD appena usciti. "Ascoltando i commenti che abbiamo fatto io e Joss penso che Nathan dovrebbe stare più zitto ed ascoltare Joss di più", ha detto. "[Joss] ha 25 differenti livelli per ogni scena... quello che pensa, e la storia, e quello che si legge tra le righe ed un'infinità di informazioni, ed è poetico in modo in cui mette tutto ciò... poi arrivo io che dico "E poi me la sono strappato i pantaloni".
Durante un incontro, che includeva anche i compagni di cast Gina Torres, Adam Baldwin, Morena Baccarin e Ron Glass, Fillion ha detto che nulla lo potrebbe trattenere dal partecipare al film, se dovesse andare in produzione. "Cancellerei la dialisi per essere nel film", ha detto.

(fonti: SCI-FI Wire, Whedonesque)

- Foto dalla Los Angeles Comic Book and Science Fiction Convention, tenuta il 21 Dicembre allo Shrine Auditorium Expo Center di Los Angeles. Ecco un paio di immagini in anteprima, le altre si trovano sul sito di Cinescape.

   

(fonti: Cinescape, Whedonesque)