Doppia nomination all’Hugo

Siamo giunti al periodo dell’anno in cui escono le nomination per il premio Hugo (il principale premio per la fantascienza al mondo), e come è già più volte capitato, nella categoria “Best Dramatic Presentation, Short Form” è stato nominato anche Joss, per Dr. Horrible.

Le nomination della categoria, in dettaglio, sono:

– “The Constant” (Lost) Carlton Cuse & Damon Lindelof;
– Doctor Horrible’s Sing-Along Blog Joss Whedon, & Zack Whedon, & Jed Whedon & Maurissa Tancharoen;
– “Revelations” (Battlestar Galactica) Bradley Thompson & David Weddle;
– “Silence in the Library/Forest of the Dead” (Doctor Who) Steven Moffat;
– “Turn Left” (Doctor Who) Russell T. Davies, writer.

Come potete vedere la concorrenza è agguerrita, tra i magnifici episodi di Doctor Who dei grandissimi Steven Moffat (vincitore degli ultimi tre anni) e RTD e uno dei migliori episodi di Lost di sempre, non sarà facile vincere!

C’è una sorpresa però, Joss riceve una nomination anche nella categoria dedicata ai fumetti! Ecco le nomination:

– The Dresden Files: Welcome to the Jungle, scritto da Jim Butcher, disegnato da Ardian Syaf;
– Girl Genius, Volume 8: Agatha Heterodyne and the Chapel of Bones, scritto da Kaja e Phil Foglio, disegnato da Phil Foglio;
– Fables: War and Pieces, scritto da Bill Willingham, matite di Mark Buckingham, disegnato da Steve Leialoha e Andrew Pepoy;
– Schlock Mercenary: The Body Politic scritto e disegnato da Howard Tayler;
– Serenity: Better Days, scritto da Joss Whedon e Brett Matthews, disegnato da Will Conrad;
– Y: The Last Man, Volume 10: Whys and Wherefores, scritto da Brian K. Vaughan, disegnato da Pia Guerra.

Infine un in bocca al lupo anche a Neil Gaiman, nominato nella categoria “miglior romanzo” con il suo bellissimo “The Graveyard Book”!

 

Rispondi